Passa ai contenuti principali

Segnalazione: "Il maledetto residuo nel cuore" di Roberta De Tomi

Buongiorno a tutti!
Oggi è il giorno perfetto per segnalare un libro e io sono prontissima per presentarvi il nuovo romanzo della mia amica e autrice Roberta De Tomi.

Il libro di cui vi parlo oggi, Il maledetto residuo nel cuore, è una riedizione arricchita di un altro suo lavoro, che qui torna in una veste più accattivante.
I protagonisti sono figli della generazione Y, giovani uomini e donne pieni sogni e incertezze che devono vivere in un mondo instabile.


"Elena, Lubiana, Angela e Melissa sono quattro amiche, molto diverse tra loro, ma unite dal fatto di appartenere alla Generazione Y.
Una generazione cresciuta con il mito del “Sogno Americano” e afflitta dalla precarietà, come mostrano Elena, aspirante Marketing Manager, e Lubiana, ballerina in cerca di affermazione.
Una generazione piena di dubbi, presa nella morsa dell'incertezza esistenziale, come esemplificano Angela, la libertina, e Melissa, la futura sposa, entrambe accomunate da una certa stabilità lavorativa.
Intorno a loro si muovono altri personaggi in bilico: Giovanni Brunelli, detto AtaruMoroboshi, giovane giornalista che aspira alla redazione; Simone, l’uomo con cui Elena ha una storia sofferta; Diamante, una poledancer che si esibisce indossando una mascherina; Luigi, uno scrittore fallito; Max, direttore artistico televisivo senza scrupoli che dovrà fare i conti con la propria coscienza; Sandy, dj specializzata in problemi di cuore, che dovrà affrontare “quei” problemi di cuore; Marco, il compagno di Sandy, alle prese con un segreto poco pulito; Lukas e Antonella, genitori di Lubiana preoccupati per le sorti della figlia.
A partire da Elena, le storie si intrecciano a ritmo di sogni che, ora si realizzano, ora si spezzano, tra battaglie, feste, passioni a passo di danza o le righe di un articolo di giornale. Alla fine, tutti i personaggi sono in cerca di una cosa: dell’Amore, anche quando sembrano negarlo. Perché l’Amore, nelle sue mille incertezze e molteplici forme, sembra l'unica vera certezza. Il romanzo rappresenta una nuova edizione della storia, rivisitata e corretta dal punto di vista linguistico e formale, mantenendo le dinamiche dell'intreccio e dei personaggi."

Il maledetto residuo nel cuore lo trovate in vendita in formato digitale e cartaceo solo nel negozio Amazon.
Buona lettura a tutti!

Commenti

Farfalle Libere ha detto…
Ciao, Lucrezia. La trama di questo libro sembra davvero interessante. Ti ringrazio per averlo postato. Un abbraccio.
Alexander ha detto…
Peccato che sia solo su Amazon, per chi come me possiede un Kobo reader non c'è possibilità di leggere il libro.
Ciao
Lucrezia Ruggeri ha detto…
@Farfalle libere
Riferirò a Roberta che ti è piaciuto!
Baci
Lucrezia Ruggeri ha detto…
@Alexander
Amazon è str***o anche in questo.
Baci
Francesco Abate ha detto…
Interessante. La storia di una generazione a cui hanno insegnato a sognare per poi gettarla in una realtà grigia e mediocre.
Bella recensione.

Baci.
Lucrezia Ruggeri ha detto…
@Francesco Abate
Triste ma vero, poi il Governo li chiama anche bamboccioni.
Roba da prenderli a sberle.
Baci.

Post popolari in questo blog

Io, folle potteriana!

Confesso di essere una potteriana folle, una di quelle che ha amato la saga da quando era bambina e che è anche andata travestita da strega a vedere la mostra di Harry Potter alla Fabbrica del Vapore. Conosco a memoria i libri, i film, amo le fiabe del Bardo e le partite di Quidditch. Vorrei Snape (Piton) come insegnante e Hermione come compagna di studi. Ma anche Luna non è male! E il mio ragazzo mi domanda: “ma come, ti piace sul serio quel maghetto sfigato?”. Dopo aver ponderato se lasciarlo o meno per questo, ho deciso che lo indottrinerò come si deve su Harry Potter e intanto condivido con voi le mie frasi preferite. 1-Sono le scelte che facciamo, Harry, che dimostrano quel che siamo veramente, molto più delle nostre capacità. 2-Essere stati amati tanto profondamente ci protegge per sempre, anche quando la persona che ci ha amato non c'è più. È una cosa che ti resta dentro, nella pelle. 3-Se vuoi sapere com'è un uomo, guarda bene come tratta i 

Il B.B.B. Award per me!

Un premio, un premio tutto mio! Che premio è? È il B.B.B Award, realizzato dalla scrittrice e blogger Francesca A.Vanni , ma che mi è stato donato da   Riccardo de Il Bazar di Riky , che ringrazio tantissimo! Vediamo adesso il premio... Regole (interpretabili a piacere!): -ringraziare chi vi ha dato il premio (ecco, questa regola è meglio rispettarla) e prendere il banner -rispondere alle domande -girare il premio ad almeno tre blogger (qui in realtà potete farci dentro quanto volete, più si è e meglio è!) Le domande sono: 1-cosa sono per te i libri? 2-consiglieresti mai un libro? 3-copertina, titolo, numero di pagine: ti fai influenzare da questi tre elementi nella scelta di un libro? 4-autori nuovi: sì o no? 5-libri semi/auto pubblicati: sì o no? 6-leggi più libri insieme o uno alla volta? 7-il libro che vorresti aver scritto? Le mie risposte: 1-cosa sono per te i libri? Un mondo sempre nuovo, una fonte di sapere e di divertimento. A

Torna Harry in libreria!

Evviva, Harry Potter torna in libreria! Beh, non proprio lui ma comunque J. K. Rowling scriverà quattro ebook per approfondire alcuni aspetti della saga non molto definiti. Speriamo bene! “I libri si concentreranno,   su specifiche lezioni tenute nella scuola di Hogwarts, tra cui Divinazione, Erbologia e Difesa contro le Arti Oscure. I primi due, A Journey Through Charms and Defense Against the Dark Arts e A Journey Through Potions and Herbology, saranno disponibili a partire dal 27 giugno. Seguiranno il prossimo anno, nel 2020, i restanti due: A Journey Through Divination and Astronomy e A Journey Through Care of Magical Creatures.  Un viaggio fra i libri tanto cari ad Hermione, le bocciofile e gli incantesimi che i fan hanno imparato a memoria e di cui sembrano ancora avere un disperato bisogno.”   ( https://www.vanityfair.it/show/libri/2019/05/30/harry-potter-jk-rowling-libri-saga )